Budino bicolore

 Ingredienti per 4 persone:
 
Per il Budino alla vaniglia di base:
1 baccello di vaniglia
oppure una fialetta di essenza
2 uova
60 g di zucchero
1 dl e mezzo di latte
1 dl e mezzo di panna fresca
3 fogli di colla di pesce
 
Per il Budino bicolore:
70 g di cioccolato da copertura
1 bicchiere di latte
2 tuorli d’uovo
3 fogli di colla di pesce
80 g di zucchero
150 g di panna fresca
1 cucchiaio di caffè espresso forte 

Procedimento. In una casseruola versate il latte con il baccello oppure con la fialetta di essenza di vaniglia, portatelo a ebollizione e lasciatelo a riposare, dopo aver estratto l’eventuale baccello. In una terrina sgusciate i tuorli, aggiungetevi lo zucchero e sbattete con un cucchiaio di legno fino a quando, sollevando il cucchiaio, la crema non scivolerà a nastro. Mescolando in continuazione, unitevi lentamente il latte aromatizzato e i fogli di colla di pesce, intanto ammorbiditi in acqua fredda e ben strizzati. Rimestate per meglio amalgamare il composto e versatelo nella casseruola che avete utilizzato per il latte. Fate cuocere il tutto lentamente sul fuoco per 10-12 minuti, fino a ottenere una crema densa e omogenea. Toglietela dal fuoco e fatela raffreddare. Aggiungetevi la panna montata, mescolando dall’alto in basso per non farla smontare: regolatevi nella preparazione, perché la crema alla vaniglia non diventi troppo soda intanto che non preparate quella al caffè. In un’altra terrina avviate ora la preparazione della crema di caffè: spezzettate il cioccolato, unitevi il bicchiere di latte e fatelo sciogliere a fuoco lento, rimescolando. Sgusciate i tuorli, aggiungetevi lo zucchero, sbatteteli con una frusta e poi diluiteli con il latte al cioccolato. Nel frattempo avrete ammorbidito i restanti fogli di colla di pesce in acqua fredda, e, dopo averli strizzati bene bene, li avrete sciolti a fuoco basso con il caffè espresso forte. Ormai pronti, aggiungeteli al composto in preparazione. Quindi, sempre mescolando, fate cuocere il tutto lentamente sul fuoco per 10-12 minuti, fino a ottenere una crema densa e omogenea. Toglietela dal fuoco e fatela raffreddare. Aggiungetevi la panna montata, mescolando dall’alto in basso per non farla smontare. Versate le due creme, quella alla vaniglia e quella al caffè, in uno stampo per budino ammorbidito con acqua fredda, alternativamente, in modo che stratifichino, e tenete il tutto in frigo per 2-3 ore. Allora potrete servire il budino, rovesciandolo in un piatto da portata e decorandolo a vostro piacimento.

Guarda le nostre offerte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *