FAQ

CHE COS’È UN CONTRATTO DI VENDITA ONLINE? Chi lo sottoscrive?

È il contratto di compravendita stipulato tra il Fornitore e l’Acquirente, nell’ambito di un sistema di vendita a distanza, effettuato attraverso dispositivi telematici e organizzato dal Fornitore. Il Fornitore di INCaffè è INcaffè, con sede a Battipaglia (Sa), in via Udine, n. 6, iscritta presso la Camera di Commercio di Salerno, al n. SA – 479110 del Registro delle Imprese, codice fiscale IT05259180650, partita IVA n. IT05259180650.

L’Acquirente è colui che acquista i beni oggetto del contratto e che si obbliga a non fare commercio di quanto acquistato, previa dichiarazione di estraneità dell’acquisto all’attività commerciale o professionale eventualmente esercitata.

QUALI BENI POSSO ACQUISTARE?

Esclusivamente i beni mobili materiali indicati e offerti in vendita in questo sito.

COME FACCIO A CAPIRE SE L’ACQUISTO È ANDATO A BUON TERMINE?

Il contratto di acquisto si ritiene concluso dopo che l’Acquirente ha compilato e inviato online il modulo d’ordine, che sarà visualizzato nella pagina web di riepilogo dello stesso, già predisposto per la stampa e in cui sono riportati gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il prezzo del bene acquistato e le spese di spedizione, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo di recapito del bene. Nel momento in cui il Fornitore riceve il modulo d’ordine, invierà all’Acquirente una e-mail di conferma e/o una pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine, stampabile. La fattura di vendita, invece, sarà emessa dalla Infamily in forma cartacea. L’Acquirente s’impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto online, a stampare e conservare la pagina web e/o l’e-mail dell’ordine.

QUALI SONO I TEMPI E LE MODALITÀ DI PAGAMENTO?

Sono previste le seguenti modalità di pagamento: Contrassegno, Bonifico bancario, Pagamento con PayPal e Carte di Credito.

I dati delle carte di credito vengono gestiti direttamente dalle banche, specializzate nella gestione dei pagamenti online; i dati PayPal vengono gestiti direttamente da PayPal.
L’Acquirente s’impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal Contratto.

HO DIRITTO AL RIMBORSO?

L’Acquirente, in caso di danni e perdite subite a seguito della mancata esecuzione del contratto e previa verifica da parte del Fornitore, ha diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto. I nostri prodotto vengono spediti con apposito imballo sottovuoto: se lo stesso dovesse pervenire lacerato o sfondato, l’Acquirente è pregato di verificare l’integrità del prodotto e di comunicare immediatamente il danno allo staff di Infamily, che provvederà alla sua sostituzione, senza alcun problema e in tempi brevi, previa restituzione dell’articolo danneggiato.
Ogni eventuale rimborso all’Acquirente verrà accreditato mediante storno del pagamento con carta di credito, bonifico o PayPal, al massimo entro 30 gg. dalla data in cui il Fornitore ha verificato la causa che genera il diritto al rimborso.
In particolare il Fornitore assicura i prodotti contro eventuali furti e danni accidentali, dal momento della consegna al corriere (Bertolini), fino al momento in cui giungono a destinazione: non è tenuto, pertanto, a sostituire, né ad accreditare materiale manomesso, danneggiato o perduto durante il trasporto. Non assume, inoltre, alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore – quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni e altri eventi similari –, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto, né potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo in caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet, al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori. Non assume, infine, alcuna responsabilità per eventuali usi fraudolenti e illeciti da parte di terzi delle carte di credito, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le ordinarie cautele disposte dalla legislazione vigente.

QUALI SONO I TEMPI DI CONSEGNA DEI BENI ACQUISTATI?

I tempi dell’evasione dell’ordine possono variare dal giorno di emissione dello stesso a un massimo di 8 giorni lavorativi, entro i quali sarà emessa la fattura. Nel caso in cui il Fornitore non sia in grado di effettuare la spedizione entro detto termine, ne verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail all’Acquirente, con indicazione del termine entro cui avverrà la consegna. I tempi possono variare in funzione del Paese di destinazione e/o di altri fattori non direttamente controllabili dal Fornitore e non imputabili a esso.

CHI PAGA LE SPESE DI SPEDIZIONE E CONSEGNA?

Le spese di spedizione e consegna sono a carico del Fornitore, computate online al momento della formulazione dell’ordine, senza ulteriori costi per consegne in Italia e in paesi membri della CE. Le spedizioni in paesi non membri della CE potrebbero richiedere il pagamento di dazi e tasse opportunamente esibite dal corriere al momento della consegna all’Acquirente, in una fattura diversa da quella emessa da Infamily: si consiglia pertanto all’Acquirente che risiede in uno stato non membro della CE di informarsi sulle tasse e i dazi previsti dalle Autorità locali, prima di effettuare un ordine al Fornitore.

È PREVISTO UN SERVIZIO ASSISTENZA?

Basta scrivere a info@infamily.it oppure rivolgersi al numero verde: 800 14 96 68
Si precisa a questo riguardo che le comunicazioni scritte dirette al Fornitore, compresi eventuali reclami, saranno ritenute valide unicamente nel caso in cui vengano:
inviate all’indirizzo INcaffè, Via Udine, n. 6, 84028 – Battipaglia (SA),
trasmesse via fax al n. 39 0828 212632
inviate tramite e-mail all’indirizzo info@incaffe.it.
L’Acquirente indica nel modulo di registrazione la propria residenza e domicilio, il numero telefonico e l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni da parte del Fornitore.

DEVO PER FORZA COMUNICARE I MIEI DATI?

La comunicazione dei propri dati personali da parte dell’Acquirente è condizione necessaria per la corretta e tempestiva esecuzione del contratto di vendita online, altrimenti non potrà essere dato corso alla domanda avanzata dall’Acquirente stesso.

COME VENGONO UTILIZZATI I DATI CHE FORNISCO?

Il Fornitore tutela la privacy dei propri Acquirenti e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dal D. Lgs. 196/2003. I dati personali, anagrafici e fiscali, acquisiti direttamente e/o tramite terzi dal Fornitore titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati in forma cartacea, informatica, telematica, in relazione alle modalità di trattamento ovvero con la finalità di registrare l’ordine e attivare nei suoi confronti le procedure per l’esecuzione del contratto e le relative necessarie comunicazioni, oltre all’adempimento degli eventuali obblighi di legge, nonché per consentire un’efficace gestione dei rapporti commerciali, nella misura necessaria per espletare al meglio il servizio richiesto (art. 24, comma 1, lett. b, D. Lgs. n. 196/2003). Il Fornitore si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse dall’Acquirente e a non rivelarle a persone non autorizzate, né a usarle per scopi diversi da quelli per i quali sono stati raccolti o a trasmetterli a terze parti. Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate. I dati personali saranno comunicati, previa sottoscrizione di un impegno di riservatezza degli stessi, solo a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie per l’esecuzione del contratto stipulato e comunicati esclusivamente nell’ambito di tale finalità. In ogni caso i dati acquisiti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati e la loro rimozione avverrà comunque in maniera sicura.
Ai sensi dell’art. 12 del D. L. 70/2003, il Fornitore informa l’Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale sul server presso il quale il sito risiede, secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

LA DURATA E L’EFFICACIA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI?

La conferma dell’ordine implica per l’Acquirente l’accettazione delle condizioni generali indicate in CONDIZIONI DI VENDITA, che potranno essere aggiornate o modificate direttamente con la trascrizione della nuova norma nel presente sito. Eventuali modifiche e/o aggiornamenti saranno ritenuti validi ed efficaci per gli ordini che non siano stati ancora digitati e per i quali non sia stata ancora visualizzata e stampata la pagina web di riepilogo dell’ordine.